sabato 1 dicembre 2007

La prigione è un posto




La prigione è un posto dove il primo prigioniero che vedi sembra il tipico ragazzo universitario americano e resti sorpreso. Più tardi sei disgustato perchè le persone fuori hanno ancora gli stessi pregiudizi per i prigionieri che avevi tu prima...
La prigione è un posto dove scrivi lettere e non riesci a pensare a niente da dire. Dove gradualmente scrivi sempre meno lettere e finalmente smetti completamente di scrivere...
La prigione è un posto dove la speranza sgorga eterna, dove ogni apparizione di fronte alla commissione per la parola significa una possibilità di uscire, anche se le statistiche sono disperatamente contro di te...
La prigione è un posto dove la fiamma brucia piano in ogni uomo. Per alcuni si spegne, ma per molti continua a scoppiettare debolmente, a volte lampeggia luminosa, ma non sembra mai bruciare come faceva una volta...
La prigione è un posto dove trovi capelli grigi in testa o scopri che i tuoi capelli stanno scomparendo. E' un posto dove ti ritrovi con denti falsi, occhiali più forti e disturbi e dolori che non avevi mai sofferto. Un posto dove diventi vecchio e te ne preoccupi...
La prigione è un posto dove odi dietro denti serrati, dove vorresti picchiare, calciare, e graffiare e ti domandi se gli psicologi sanno di cosa parlano quando dicono che in realtà tu odi te stesso...
La prigione è un posto dove impari che nessuno ha bisogno di te, che il mondo fuori va avanti senza di te...
La prigione è un posto dove puoi stare anni senza il tocco di una mano umana, dove puoi stare mesi senza sentire una parola dolce. E' un posto dove le tue amicizie sono superficiali e tu lo sai...
La prigione è un posto dove vieni a sapere del divorsio di un amico e non sapevi neppure che eri sposato. E' un posto dove senti dire che i figli del tuo vicino si diplomano a scuola... e tu pensavi che non avessero neppure cominciato...
La prigione è un posto dove tu sei più furbo della commissione per la parola perchè tu lo sai quali sono in tipi che righeranno dritto e quali no. Tu sbagli per lo meno quanto i membri della commissione, ma tu non lo ammetti e nemmeno lo fanno loro...
La prigione è un posto dove aspetti una visita promessa. Quando non arriva, ti preoccupi per un incidente d'auto. Poi vieni a sapere la ragione per cui non sono venuti. Sei felice che non fosse niente di serio... e deluso perchè una sciocchezza così gli ha impedito di venirti a vedere...
La prigione è un posto...oppure è un attitudine?





Scrivetemi:




Sergio Contreras - C65663
350-1-53L
PO BOX 9AVENAL,
CA 93204 USA

Nessun commento: