mercoledì 16 gennaio 2008

Leggi sulla cintura obbligatoria e casco



La responsabilità è il fondamento della fibra morale di una nazione. Ogni volta che viene mostrato, dove una cintura od un casco sono la causa di morte o lesioni, comunque, lo stato dovrebbe essere ritenuto responsabile per le azioni, che esso impone ai suoi cittadini. Come può una nazione ritenere la propria gente responsabile se non è in grado di rispondere per le proprie trasgressioni?Il libero arbitrio non dovrebbe essere messo sotto il controllo di nessuno, eccetto per la persona che lo possiede. Non ci dovrebbero essere leggi che proteggano i cittadini da se stessi. Chi sarà responsabile quando queste leggi non funzioneranno? La gente non può essere ritenuta responsabile per ciò che non è più in suo potere.I grandi padri fondarono una nazione opposta al dominio tirannico, e misero questa nazione nelle mani dei più affidabili, le mani dei governati.Noi, il popolo, abbiamo bisogno di esercitare il nostro controllo con completa discrezione, ed educando noi stessi così da poter prendere decisioni informate. E' responsabilità di coloro che mettiamo al potere di informarci in una maniera veritiera e fattuale, non di controllarci con la paura, o di trattarci come se non potessimo governarci da soli perchè noi possiamo, e l'abbiamo fatto mettendoli in carica. La tirannia comincia con regole che ci proteggono da noi stessi.
Noi siamo un popolo libero, non fruscii del sistema.



Scrivetemi:

Norman Wayne Whillote C29683
310-2-61L Po Box 9
Avenal, CA 93204
USA

Nessun commento: