martedì 29 gennaio 2008

Un invito alla preghiera


Vorrei mettere in luce un piccolo problema che abbiamo qua alla
Prigione di Stato di Avenal.
Lo so che noi siamo prigionieri, e siamo tutti colpevoli di
un qualche crimine ma le nostre famiglie non sono colpevoli
di nient'altro a parte il fatto di amarci.
Sfortunatamente durante le visite loro sono ancora
trattati duramente, ed a volte vengono fatti aspettare per ore
e spesso vengono umiliati fino ad essere fatti sentire in colpa.
In qualunque caso, le nostre famiglie
non dovrebbero essere misfrattate.
Forse questo succede a causa del sovrappopolamento quà
ad Avenal State Prison, io non lo so per certo.
Quindi per favore unitevi a me nel pregare
perchè questo tipo di trattamento finisca.
Possa Dio benedire la vostra vita.



Scrivetemi:


Daniel Larson - F40838
310-1-9L Po Box 9
Avenal, CA 93204
USA

Nessun commento: